classifica rigori rapporto palle giocate area avversaria serieA
Il rigore del decisivo 2-1 in Juventus Milan (foto: Insidefoto.com)

Quale squadra ha ricevuto più rigori in relazione alla mole di gioco offensivo creata? E quale, di contro, se ne è vista fischiare di più a sfavore in rapporto alle palle in area giocate dagli avversari?

Lo abbiamo chiesto a Panini Digital, società del gruppo Panini, specializzata nell’analisi tecnica, che colleziona centinaia di dati per ogni singola partita di serie A. Fino alla scorsa stagione forniva le statistiche ufficiali alla stessa Lega Calcio di Serie A.

Premessa doverosa: non è intenzione di CF – calcioefinanza.it sostenere nessun tipo di tesi a proposito di rigori dati contro o a favore nella nostra serie A negli ultimi 5 anni.

Il nostro intento è esclusivamente quello di fornire un dato inedito a proposito di quanto una squadra riesce ad avere un calcio di rigore a favore o contro nella nostra serie A.

Ognuno può utilizzare i dati come meglio crede facendo una valutazione per quello che ritiene giusto secondo la propria sensibilità.

E’ inoltre del tutto evidente che l’analisi ha una valenza puramente quantitativa e CF è ben conscia del fatto che un rigore fischiato in una partita piuttosto che in un’altra hanno pesi specifici ben diversi.

Ciò detto ci sembra interessante riportare i numeri qui sotto.

Nelle classifiche che seguono abbiamo messo in rapporto il numero di palle giocate in area da ogni singola squadra (nel caso dei rigori a favore si tratta delle palle giocate nell’area avversaria, nel caso dei rigori contro si tratta delle palle giocate dagli avversari nella propria area), così come rilevato dalle analisi tecniche della Panini Digital.

Le condizioni di gioco, in generale, portano a dire che POTENZIALMENTE chi più attacca ha proporzionalmente più possibilità di ricevere un calcio di rigore. 

Naturalmente non c’è una proporzionalità diretta tra questi due dati.

Qui la classifica stagionale 2016-2017 al 12 marzo 2017. Ci impegnamo ad aggiornare la classifica a fine campionato.

Ricordiamo un’altra volta che per “palle giocate” si intendono le palle giocate nell’area avversaria.

2017-1

2017-2

Evidenziamo qui in maniera asettica quel che dicono questi dati con riferimento alla media delle ultime sei stagioni in riferimento ai 5 top club: Juventus, Roma, Napoli, Milan e Inter.

Innanzitutto ecco la classifica generale dal 2012 al 12 marzo 2017. Abbiamo evidenziato i dati relativi alle grandi, che solitamente sono quelle che hanno l’attenzione mediatica maggiore.

Questo tipo di dato aiuta anche ad allargare la visuale per poter guardare all’interno di un insieme maggiore.

immagine1

immagine2

Di seguito, invece, le classfiche anno per anno, dal 2011-2012 al 2015-2016.

Classifiche rigori avuti / palle giocate in area stagione 2011-2012

2012-1 2012-2

Classifiche rigori avuti / palle giocate in area stagione 2012-2013

2013-1 2013-2

Classifiche rigori avuti / palle giocate in area stagione 2013-2014

2014-1 2014-2

Classifiche rigori avuti / palle giocate in area stagione 2014-2015

2015-1 2015-2

Classifiche rigori avuti / palle giocate in area stagione 2015-2016

2016-1 2016-2

 

1 COMMENTO

  1. […] Interessante statistica sui rigori assegnati, pubblicata in settimana da Calcio&Finanza e messa in relazione alle palle giocate in area di rigore, tanto per fugare un altro Luogo Comune Maledetto per cui “l‘Inter riceve pochi rigori a favore perchè in area di rigore ci va poco e tira tanto da fuori area“. […]

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here