dove vedere andata quarti Champions League Tv streaming
Carlo Ancelotti (Foto: Insidefoto.com)

Iniziano questa settimana le gare di ritorno degli ottavi di Champions League, manifestazione visibile in esclusiva agli abbonati Mediaset Premium, ma anche questa volta una partita sarà visibile in chiaro. La scelta questa volta è ricaduta su Arsenal-Bayern Monaco in programma domani, marted’ 7 marco, con fischio d’inizio alle 20.45. Il match sarà trasmesso sarà trasmesso in diretta e in HD su Retequattro.

La telecronaca dell’incontro sarà affidata a Giampaolo Gherarducci con commento tecnido di Fernando Orsi. Le interviste a caldo ai protagonisti principali e i commenti a bordocampo saranno invece a cura di Angiolo Radice.

Dopo il fischio finale il pubblico avrà invece possibile di approfondire quanto accaduto in campo con il programma specifico in onda sempre su Retequattro. Il post partita sarà condotto da Sandro Sabatini con Giorgia Rossi. Presenti in studio anche Paolo Rossi, Arrigo Sacchi e Graziano Cesari.

Arsene Wenger, allenatore dell'Arsenal (Foto: Insidefoto.com)
Arsene Wenger, allenatore dell’Arsenal (Foto: Insidefoto.com)

Dove vedere Arsenal-Bayern Monaco in Tv – Perché non perdere il match

All’andata, disputata all’Allianz Arena, i bavaresi guidati da Carletto Ancelotti hanno letteralmente strapazzato di “Gunners”, imponendosi con il punteggio di 5-1. I campioni di Germania sono partiti subito forte andando a segno con Robben, a cui ha fatto seguito il pareggio di Sanchez (rigore sbagliato e gol sulla respinta per il cileno).

Nella ripresa i tedeschi si sono scatenati lasciandosi trascinare da Lewandowski (gol e assist di tacco) e Thiago Alcantara (doppietta).

 

Per il Bayern Monaco il passaggio ai quarti dovrebbe essere quindi quasi una formalità, anche se gli inglesi cercheranno comunue di fare il possibile per non dover soccombere anche in questa occasione agli avversari. Ancelotti finora è riuscito a incanalare numerosi risultati positivi (da fine novembre tredici vittorie su quindici, ma nessuna sconfitta) e a questo punto non si può escludere la possibilità che i tedeschi possano centrare il triplete grazie alla solidità che sono in grado di mostrare in tutti i reparti.