pellè stipendio cina
Insidefoto.com

La China Super League su FIFA 18: il sogno di Pechino può diventare realtà con la prossima edizione di uno dei videogiochi dedicati al calcio più celebri al mondo. Per ora sono insistenti indiscrezioni che rimbalzano dall’Asia all’Europa, con un’immagine rubato e pubblicata su Instagram a corroborare la tesi: la società che produce FIFA, EA Sports, sta valutando attentamente la possibilità di far giocare negli stadi virtuali del 2018 anche i campioni della CSL. Del resto, in Cina scendono in campo sempre più talenti ed è un mercato che conquista sempre più appeal anche al di fuori dei confini della Repubblica Popolare.

Allora ecco l’idea di inserire il campionato cinese con le relative squadre nell’offerta presentata da EA Sports ai suoi videogiocatori. L’indiscrezione è partita da Alex Teixeira, calciatore brasiliano e tra i primi a essere sedotto dalla CSL. Il giocatore ha pubblicato sul proprio profilo un’immagine accompagnata da una didascalia con il forte sapore di ‘casting’ per FIFA 18.

 

La EA Sports per il momento non dà nessuna conferma, anche perché mancano molti mesi prima dell’uscita del popolare videogame. Per scoprire qualcosa in più bisognerà aspettare l’estate, quando le voci potrebbero trasformarsi in comunicazioni ufficiali. Del resto, il gioco viene messo in vendita tradizionalmente con l’inizio dell’autunno e c’è spazio per stravolgimenti.

In ogni caso, però, se la China Super League sbarcasse davvero sul popolare videogame – prodotto, per inciso, da una casa Statunitense – questa rappresenterebbe un secondo tassello raggiunto dalla politica di Xi Jinping e soci: l’obiettivo, noto, è fare della Cina un leader mondiale del pallone e accreditare la CSL come campionato di alto livello, al pari delle migliori leghe europee. Ovviamente, per raggiungere il traguardo, da un lato bisogna attirare sui propri campi un numero sempre più alto di campioni; dall’altro bisogna cercare una sorte di investitura popolare: poter scegliere i campioni di Cina per una sfida a FIFA, tra amici sul divano. 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here