impatto basket bilanci barcellona real madrid liga basket streaming sportube real madrid barcellona
Sergio Llull e Jonas Maciulis (foto Insidefoto)

Impatto basket bilanci Barcellona Real Madrid – In Spagna le società non vivono di solo calcio. E l’esempio lo danno le due squadre più famose, Barcellona e Real Madrid, entrambe polisportive fino dalla loro nascita.

Ovviamente il calcio domina, ma non è l’unico sport. Il Barcellona ad esempio ha anche squadre di calcio a 5, basket, pallamano e hockey su pista, il Real invece ha visto scomparire via via alcune delle sue squadre, mantenendo ad oggi solo la pallacanestro. Ma che impatto ha il basket, senza dubbio il principale sport per le due big oltre al calcio, sui conti delle società?

Barcellona, l’impatto del basket

L’anno record dei blaugrana, dal punto di vista economico, probabilmente sarebbe potuto essere ancora migliore senza la squadra di pallacanestro. I numeri, infatti, parlano chiaro: il basket ha avuto impatto per l’1,1% dei ricavi complessivi del Barcellona. La squadra di Xavi Pascual, che l’hanno scorso ha perso in finale la Liga contro il Real Madrid ed è uscita ai playoff di Eurolega contro il Kuban, ha avuto ricavi per 6,811 milioni di euro, contro i 620,115 complessivi della società blaugrana. Una percentuale di impatto in leggero aumento, visto che nel 2015 era stata solo di 0,77% (4,312 milioni contro 560,796 complessivi).

impatto basket bilanci barcellona real madrid

Dal punto di vista dei costi, il costo del personale della squadra di basket è stato di 21,275 milioni di euro: circa il 5,7% di tutti gli stipendi della società, che nel 2015/16 si sono assestati a quota 371.735. E una percentuale simile (5,5%) è anche l’impatto dei costi operativi, che per la pallacanestro sono stati 29,127 milioni, mentre in totale hanno toccato i 527,961 milioni di euro.

In sostanza, costi alti senza ricavi adeguati: tanto che il risultato dell’esercizio della sola squadra di basket è stato negativo per 22,519 milioni di euro, contro il risultato complessivo positivo per 28,769 milioni.

Real Madrid, l’impatto del basket

Discorso simile si può fare per il Real Madrid. Nonostante il successo nella Liga (mentre in Eurolega è arrivata un’eliminazione ai playoff contro il Fenerbahce), i blancos non hanno avuto un impatto molto diverso sul bilancio complessivo societario rispetto ai rivali del Barcellona.

La squadra di basket nel 2015/16 ha avuto infatti 10,873 milioni di euro di ricavi: circa l’1,75% di quelli complessivi per il Real, che nella scorsa stagione ha avuto un fatturato di 620,132 milioni. Numeri migliori quindi per il ricavi se confrontati con il blaugrana, ma per quanto riguarda i costi di Pablo Laso ha avuto un impatto decisamente maggiore.

impatto basket bilanci barcellona real madrid
Un momento dell’ultima sfida tra Olimpia Milano e Real Madrid (foto Insidefoto)

Il costo del personale della pallacanestro è stato di 25,865 milioni di euro, l’8,3% circa di quello complessivo (308,877). Considerando tutti i costi operativi, il basket è costato 35,328 milioni di euro, cioè circa il 7,7% di tutta la società. Cifre in diminuzione paragonati alla stagione 2014/15 (quando gli impatti erano stati rispettivamente del 10,3% e dell’8,5%), ma comunque importanti.

Numeri che portano ad un ebit per il basket di -24,475 milioni di euro, e che abbattono di conseguenza quello societario, che nel bilancio al 30 giugno 2016 è stato “solo” di 39,308 milioni.

In sostanza, i ricavi del calcio in entrambi i casi “coprono” le costosissime e per nulla fruttuose squadre di basket. Basta confrontare le cifre, ad esempio, con quelli dell’Olimpia Milano, a cui non basta un fatturato decisamente più alto (grazie anche agli aiuti di Giorgio Armani) per stare in scia alle due spagnole in Europa.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here