Renzo Rosso (foto: Daniele Mascolo)
Renzo Rosso (foto: Daniele Mascolo)

«Un pensiero l’abbiamo fatto». Renzo Rosso, numero uno del gruppo Diesel, attuale sponsor del Milan, ha rivelato ai microfoni di Sky Sport di aver preso in considerazione la possibilità di acquistare il club rossonero. L’imprenditore veneto, a Doha per assistere alla Supercoppa italiana tra la squadra di Vincenzo Montella e la Juventus, ha tuttavia sottolineato che l’investimento sarebbe stato particolarmente impegnativo.

«Il Milan ha bisogno di grandi risorse e noi vogliamo concentrarci nel gestire quello che sappiamo fare, ovvero le nostre aziende», ha spiegato Renzo Rosso, che è da sempre un grande appassionato di calcio.

«Abbiamo comunque una nostra piccola società di calcio, il Bassano Calcio, che sta performando molto bene», ha sottolineato il numero uno di Diesel. «Penso che abbiamo fatto una buona scelta stare a Bassano perché più che fare un calcio di grande livello facciamo una grande opera sociale, per l’ambiente, per il territorio, che a noi da tanto e dove abbiamo tutte e quante le nostre aziende e direi che li stiamo facendo molto bene», ha aggiunto.

Davanti alle telecamere di Sky Sport, Renzo Rosso ha parlato anche del possibile passaggio del controllo del Milan da Fininvest alla cordata cinese di Sino-Europe Sports Investment. «Sembra che il socio cinese stia arrivando. Io ho avuto qualche contatto, perché ci interessa molto il mercato cinese e quindi avere anche una proprietà del Paese più grande al mondo fra qualche anno nel mondo della moda è di buon aiuto».

PrecedenteInfantino a tutto campo, dal tifo per l’Inter alla SuperLega: “C’è già ed è la Champions”
SuccessivoStreaming, satellite e digitale: la televisione evolve e guarda al futuro