Marco Bogarelli, Presidente di Infront Italy, e Giuseppe Ciocchetti, Direttore Generale di Infront Italy, lasciano Infront a far data da oggi. Lo comunica la società in una nota stampa. La chiusura di entrambi i rapporti è stata concordata tra le parti. Marco Bogarelli e Giuseppe Ciocchetti rassegnano le dimissioni da ogni incarico sinora ricoperto in Infront Italy, Infront Group e in Wanda Sports Holding per intraprendere una nuova avventura professionale.

La notizia conferma l’anticipazione di qualche settimana fa

Luigi De Siervo, nominato lo scorso giugno Managing Director di Infront Italy, continuerà a guidare la consociate, riportando direttamente a Philippe Blatter, Presidente e CEO di Infront Sports & Media e di Wanda Sports Holding.

Le mansioni di De Siervo, nei prossimi mesi, includono l’ulteriore ottimizzazione della struttura e delle attività di Infront Italy.

Philippe Blatter, Presidente e CEO di Infront Sports & Media e di Wanda Sports Holding, ha dichiarato: “Marco Bogarelli e Giuseppe Ciocchetti ci hanno aiutati a costruire e rafforzare la presenza di Infront sul mercato sportivo italiano ed hanno offerto la propria significativa abilità ed esperienza ai clienti italiani. Formuliamo auguri di pieno successo nella loro futura vita personale e professionale. Contemporaneamente, guardiamo con entusiasmo al futuro. Siamo certi di riuscire ad apportare ulteriore valore aggiunto al mercato, offrendo ai nostri partners prodotti competitivi e innovativi unitamente alla capacità di fornire un servizio senza pari”.

Marco Bogarelli: ”Desidero esprimere la mia sincera gratitudine a tutti i colleghi di Infront e Wanda, soprattutto a quelli con i quali ho avuto il privilegio di collaborare nel decennio trascorso. Il gruppo è ben organizzato per continuare il proprio sorprendente percorso di crescita e formulo i miei migliori auguri di successo”.

Giuseppe Ciocchetti: ”Dopo tanti anni con Infront, è ora giunto il momento di cogliere una nuova sfida. Con la nomina di Luigi De Siervo e l’insediamento del suo team, sono convinto che Infront Italy sia perfettamente equipaggiata per conquistare nuove vette”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here