lavorare alla Juventus
L'esterno dello Juventus Stadium (Foto: Insidefoto.com)

Il calcio è un ambiente che affascina milioni di persone in Italia ed è per questo che sono in tanti a sperare di trasformare una passione in un’attività professionale. Tra le opportunità che vogliamo segnalare ce n’è una davvero interessante per chi aspira a lavorare alla Juventus: il club bianconero è infatti alla ricerca di un Purchasing Junior Specialist.

Questi sono i compiti che dovranno essere svolti dalla persona prescelta:

  • supporto al Brand, Licensing & Retail Dept. per l’acquisto di prodotti in esclusiva per Juventus Stores / juvestore.com da licenziatari/fornitori;
  • definizione dei valori di acquisto da destinare ad ogni licenziatario trattato all’interno degli stores;
  • effettuare gli ordini di acquisto di prodotti Licensing, sia quando è necessario effettuare il riassortimento di prodotti esistenti, sia quando è necessario effettuarne di nuovi;
  • gestione del back office di tutti i rapporti di fornitura con licenziatari/fornitori;
  • ricerca di nuovi partner per effettuare eventuali nuove produzioni;
  • negoziazione prezzi di acquisto, condizioni di consegna e pagamento con licenziatari/fornitori;
  • supporto alla funzione Store Operations al fine di strutturare la strategia prezzi retail;
  • gestione delle rimanenze di magazzino e strutturazione del budget di acquisto in collaborazione con le funzioni Store Operation / Direct Retail / On-line channel;
  • gestione invio ordini fornitori e relativo back office con i fornitori;
  • ricerca fornitori e gestione degli acquisti per i prodotti consumabili destinati agli store (rotoli casse, carta, etichette, etc.);
  • ricerca fornitori e gestione back office per fornitura servizi legati all’attività degli store (sicurezza, ricambi attrezzature, etc.);
  • elaborazione analisi settimanali sul venduto/rotazione/marginalità prodotti retail;
  • lavorare in collaborazione con il Supply Chain per pianificare le consegne dei prodotti;
  • gestione modalità di consegna prodotti e scarico a magazzino;
  • verifica del rispetto dei tempi di consegna e condizioni relative;
  • gestione resi e obsoleti con i fornitori.

Il club bianconero ha voluto rendere noti anche i requisiti di cui dovrebbe essere in possesso il candidato ideale:

  • 2 anni di esperienza all’interno della funzione purchasing di realtà strutturate del settore retail;
  • ottima conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata per poter comunicare senza difficoltà con i fornitori e i clienti situati all’estero;
  • capacità analitiche per analizzare i dati di vendita ed effettuare i relativi report;
  • doti relazionali;
  • capacità di lavorare in team;
  • spirito proattivo;
  • laurea in discipline o titolo di studio equivalente.

E’ inoltre consigliabile avere un ottima padronanza nell’utilizzo del pacchetto Office e in modo particolare di Excel.

La sede di lavoro è Torino, presso l’headquarter della società bianconera. Le persone interessate possono collegarsi alla sezione “Careers” presente all’interno del sito del club campione d’Italia dove sono presenti tutte le posizioni aperte al momento e allegare il proprio curriculum.