dove vedere serie a eurolega basket tv streaming
Giorgio Armani festeggia la vittoria della Coppa Italia 2016 di basket (Insidefoto.com)

Abbonamenti da record per l’Olimpia Milano: la società meneghina di basket ha infatto infranto la barriera delle 4.000 tessere vendute.

Una prima volta storica per le “scarpette rosse”, e non è finita qui: la campagna abbonamenti infatti durerà fino a sabato, alla vigilia dell’esordio casalingo in campionato contro Avellino al Forum di Assago. Fino al 13, poi, saranno disponibili solamente gli abbonamenti per la regular season di Eurolega.

Come detto, si tratta di un record per l’Olimpia. Battute infatti le 3.694 tessere vendute due anni fa, la stagione seguente alla conquista del 26° scudetto. E allo stesso 2014/15 appartiene il record della media spettatori: Milano raggiunse le Top 16 di Eurolega e la semifinale scudetto, chiudendo l’annata con 9.059 spettatori a partita nelle due competizioni. Un record anche nazionale, visto che nessuna società italiana ha mai mantenuto una media superiore ai 9mila spettatori durante tutto il corso di una stagione.

I risultati nel 2014/15 hanno portato ad un lieve abbassamento dei numeri nella scorsa stagione, che si è chiusa con 3.592 abbonamenti e una media spettatori di 8.660 (dovuta anche alla retrocessione in Eurocup e alle 4 gare giocate a Desio con capienza ridotta), comunque la seconda miglior annata della storia dell’Olimpia come presenze al palazzetto. Qui sotto, la storia recente di abbonamenti e media spettatori, in attesa della chiusura della campagna e delle prime gare della stagione al Forum di Assago.

Stagione Abbonati Media
2011/12 1.896 5.679
2012/13 1.685 4.604
2013/14 2.004 8.637
2014/15 3.694 9.059
2015/16 3.592 8.660
2016/17 4.000*

*dato parziale