partnership Milan Diesel
Vincenzo Montella (Foto: Insidefoto.com)

Partnership Milan Diesel. Archiviato il contratto con Dolce&Gabbana, che ha seguito a lungo i rossoneri fino alla fine della scorsa stagione, il Milan avrà a breve un nuovo sponsor che si occuperà di curare le divise ufficiali di giocatori e staff tecnico. La scelta, che dovrebbe essere annunciata a breve, è ricaduta su Diesel, marchio italiano creato da Renzo Rosso.

Determinante per riuscire a raggiungere l’accordo è stato certamente l’apporto di Barbara Berlusconi, attuale amministratore delegato del club. La terzogenita del presidente Berlusconi, infatti, è legata da un rapporto di stima sia con il patron del marchio sia con il figlio Stefano, entrambi tifosi milanisti.

 

Già a partire dalla prossima partita di campionato in cui il Milan di Vincenzo Montella affronterà a San Siro il Sassuolo (domenica ore 18) dovrebbero essere disponibili le nuove divise. Secondo le indiscrezioni, l’accordo dovrebbe avere validità di tre anni, ma con possibilità di uscita alla fine di questa stagione in caso di decisione dei nuovi proprietari del club nel caso in cui venisse firmato il closing entro la fine del 2016.

La partnership tra Milan e Diesel, marchio per tradizione più vicino a una clientela giovane, punta non solo ad aiutare la società di via Aldo Rossi a incrementare il fatturato, ma anche ad avvicinarsi a nuove fasce di mercato. Una scelta simile a quanto fatto da un altro club importante come il Barcellona, sponsorizzato da Replay.