higuain napoli diritti immagine
Gonzalo Higuain, (Foto: Insidefoto)

Poter entrare in possesso di una maglia della propria squadra del cuore o di un altro club che si apprezza in modo particolare è un’ambizione che viene soddisfatta frequentemente da numerosi tifosi. Spesso, però, effettuare l’acquisto comporta sacrifici non da poco a causa dei costi notevoli.

La classifica relativa alle dieci maglie più care in ambito europeo, che prende in considerazione i prezzi in vigore nei negozi ufficiali e le spese per la personalizzazione con nome e numero, è stata stilata dal portale Statista e rivela però non poche sorprese. La Juventus, che primeggia in Italia ormai da cinque stagioni consecutive, si trova infatti al terzo posto, subito dopo due big europee come Real Madrid e Manchester United. La casacca della formazione campione d’Europa e quella dei Red Devils possono infatti essere acquistate spendendo la non indifferente cifra di 105 euro. Per quanto riguarda i bianconeri, unica italiana nella top ten, la differenza è davvero lieve. La maglia ha infatti un costo di 104,95 euro.

Il prezzo elevato, però, soprattutto per quanto riguarda i Red Devils, non ha contribuito a fare desistere i tifosi dall’acquisto. Già nella scorsa stagione, infatti, nonostante i risultati poco esultanti, le vendite hanno raggiunto numeri da record.

 

Seguono nella graduatoria altre tre formazioni spagnole, rispettivamente Athletic Bilbao (103 euro), l’Atletico Madrid vice campione d’Europa (101 euro) e il Barcellona vincitore dell’ultima edizione della Liga (100 euro). Servono 100 euro anche per acquistare la casacca del Paris Saint Germain.

Chiudono la graduatoria il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti (99,95 euro) e l’Arsenal: per avere una maglia originale dei “Gunners” servono “solo 95 euro.

Ecco qui di seguito il riepilogo della classifica:

La top ten europea delle maglie da calcio più care
La top ten europea delle maglie da calcio più care

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here