Umberto Gandini nuovo ad As Roma – Umberto Gandini, direttore esecutivo e organizzativo del Milan, ha lasciato il club rossonero dopo 23 anni e si prepara a una nuova avventura professionale, da amministratore delegato della Roma, che a breve dovrebbe annunciare il nuovo incarico.

Varesino di 56 anni, Gandini ha lavorato a stretto contatto con l’attuale amministratore delegato della società rossonera Adriano Galliani, rappresentando il Milan nelle stanze della politica calcistica internazionale, inclusi gli appuntamenti con l’Uefa, e nell’European Club Association (Eca), l’associazione dei principali club europei, di cui è stato fra i promotori e di cui è vicepresidente.

“Dopo 23 anni di Milan, Umberto Gandini ci lascia”, si legge in un comunicato del club rossonero, “È legittimo, caro Umberto, che tu abbia maturato il desiderio di misurarti in un nuovo contesto, ma sappi che lasci qui un gran rimpianto e tanto affetto: è ciò che, al di là perfino dei tuoi indiscutibili valori professionali, resterà per sempre nel cuore di tutti noi”.