20 allenatori più pagati al mondo 2017
Massimiliano Allegri (Insidefoto)

Stipendi allenatori Serie A Massimiliano Allegri è l’allenatore che in Italia guadagna più di tutti: 5 milioni di euro netti a stagione per guidare dalla panchina la Juventus. Lo riporta la Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Certo, paragonando il suo stipendio con quello dei top manager europei (Guardiola,18, Mourinho,16, e Wenger,10) il gap è ancora profondo, ma in Italia nessuno è come lui. Sul secondo gradino del podio c’è Luciano Spalletti della Roma: 3 milioni netti per lui. Subito dietro la più importante new-entry della A 2016-2017: l’interista Frank De Boer guadagna 2,5 milioni di euro.

Dietro i migliori tre si piazza subito Vincenzo Montella che ha strappato al Milan un contratto da 2,2 milioni di euro. Dopo si scende al milione e mezzo intascato da Sinisa Mihajlovic del Torino e da Paulo Sousa della Fiorentina. Maurizio Sarri, guru della panchina, si piazza alle loro spalle: ADL gli garantisce ‘appena’ 1,4 milioni di euro a stagione. Dietro ci sono Eusebio Di Francesco del Sassuolo e Roberto Donadoni del Bologna, gli ultimi due a toccare quota un milione di euro.

Su 20 allenatori, ben 11 guadagnano meno di un milione di euro. Gasperini, Inzaghi e Giampaolo 0,8mln; Iachini 0,7; Juric 0,6; De Zerbi 0,5; Rastelli e Maran 0,4; Oddo 0,3; Nicola e Martusciello chiudono a 0,2 milioni di euro a stagione. Il totale di spesa della Serie A per i suoi 20 allenatori è di 58 milioni di euro, al lordo delle tasse. Niente in confronto a quanto speso per chi scende in campo: il totale per i calciatori recita 985 milioni di euro.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here