fallimenti società serieD 2016 2017

Football Innovation – Ristrutturare le strutture dedicate al calcio dilettantistico con impianti elettrici sicuri e un’illuminazione più efficace e sostenibile per garantire la sicurezza ai tanti praticanti, oltre un milione di persone in Italia. Questo l’obiettivo del progetto “Football Innovation” avviato da Lega nazionale dilettanti, Gewiss e Corus.

L’iniziativa, nata dalla necessità di introdurre un radicale cambiamento nel mondo dello sport italiano, è stata presentata dal presidente della Lnd, Antonio Cosentino, dal presidente di Gewiss, Domenico Bosatelli, dall’amministratore unico di Corus, Carlo Alberto Bonalumi, e dal direttore ricerca e sviluppo di Gewiss, Giovanni Lomboni, alla presenza del numero uno della Federcalcio Carlo Tavecchio.

Football Innovation - la presentazione del progetto
Football Innovation – la presentazione del progetto

 

“Ancora una volta il il calcio di base lancia un segnale forte e di grande fiducia verso il futuro – ha sottolineato il presidente della Figc – Innovare si può, in particolare nel calcio dilettantistico e giovanile, caratterizzato dalla passione e dal volontariato ma anche da tante professionalità, dove la pratica sportiva incide sulla qualità della vita dei cittadini. Grazie all’accordo con Gewiss e Corus la Lnd conferma la leadership nel settore dell’impiantistica, promuovendo la crescita e l’ammodernamento dell’intero sistema Paese”.

Il rinnovamento degli impianti consentirà di rendere più sicure le decine di migliaia di strutture sportive dilettantistiche che rappresentano i luoghi privilegiati di incontro per le nuove generazioni.

Il “Football Innovation” ha dunque un’importante utilità sociale per le comunità di appartenenza delle 65 mila squadre della Lega nazionale dilettanti e per le 8 mila amministrazioni comunali, proprietarie del 95 per cento degli impianti sportivi: la Gewiss offrirà alle società dilettantistiche che aderiranno all’iniziativa i sistemi di illuminazione di campi, spogliatoi, tribune, parcheggi, locali tecnici, magazzini e uffici.

“Trasformare i problemi in soluzioni e’ l’idea di innovazione che abbiamo sviluppato mettendo a punto sistemi per l’impiantistica elettrica e l’illuminazione adatti a ogni contesto applicativo – ha spiegato Bosatelli, presidente della Gewiss – Con il progetto Football Innovation abbiamo creato specifiche soluzioni per gli impianti sportivi”.

“Noi ci occuperemo di attuare gli obiettivi di sicurezza, risparmio, efficienza illuminotecnica e sostenibilità previsti nello spirito dell’accordo sottoscritto con Lnd e Gewiss – ha dichiarato l’amministratore di Corus Bonalumi – Vogliamo vincere insieme questa sfida ambiziosa”.

Un obiettivo condiviso e rilanciato da Cosentino: “Sono convinto che questa partnership sia strategica per la crescita del movimento calcistico italiano – ha sottolineato il presidente della Lnd – Un impegno fattivo per lo sviluppo dell’impiantistica sportiva di base, orientato all’efficienza e al risparmio energetico, concetti che stanno a cuore alla Lega nazionale dilettanti”.

I dirigenti delle società sportive interessate potranno aderire dal sito WWW.FOOTBALLINNOVATION.IT

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here