Nike in Premier League manchester united manchester city 2-0 highlights

Nike in Premier League. Nike, reduce dalla vittoria a Euro 2016 dove ha supportato il Portogallo, vuole provare a rilanciarsi anche in Premier League dove nella stagione che sta per iniziare giocherà un ruolo solo marginale. Il brand ha infatti presentato un’offerta molto importante per poter avere il giovane del Manchester United Marcus Rashford tra i suoi testimonial. A riportarlo è la testata francese Ecofoot.fr. Il marchio americano crede fortemente nel talento dell’attaccante ed è pronto a fare follie, come farebbe un club importante che punta a ingaggiarlo in rosa.

Secondo quanto trapela, il giocatore sarebbe propenso ad accettare la proposta. In base alle informazioni raccolte da “The Sun”, Nike sarebbe pronta a fare firmare a Rashford un contratto di 5 anni fino a £ 400.000 all’anno, compresi i bonus.

Pur avendo solo 18 anni, Rashford dimostra di essere già appetito anche a livello commerciale da parte di aziende importanti. Recentemente, infatti, ha prolungato il contratto con il Manchester United fino al 2020.

La scelta del brand sportivo non è comunque stata casuale. Il giovane, infatti, ha già fatto parte della rappresentativa inglese a Euro 2016 generando notevole interesse. La sua, infatti, è stata una delle maglie più vendute secondo le statistiche divulgate da UKSoccerShop. Questo dettaglio non è ovviamente sfuggito a Nike che ha deciso di presentare in tempi brevi un’offerta per renderlo uno dei suoi ambasciatori prima di essere battuta dalla concorrenza.

Ora Rushford è chiamato a una prova tutt’altro che semplice: confermare nella nuova stagione, in cui sarà guidato da un grande tecnico come Josè Mourinho, le potenzialità mostrate negli ultimi mesi. La concorrenza nel reparto offensivo però non mancherà.

Nike si augura grazie a questa mossa di poter accrescere la propria visibilità in Premier League. A rendere ancora più difficile la situazione c’è il momento positivo che sta vivendo il “rivale” Adidas, che nella stagione che sta per iniziare supporterà ben cinque club nel massimo campionato inglese, Chelsea, Manchester United, Sunderland, West Bromwich e la neopromossa Middlesbrough.

Situazione solida anche per un altro brand importante come Puma, che rappresenta il Leicester campione di Inghilterra, l’Arsenal, il Watford e il Burnley, che torna nella massima serie dopo un anno trascorso in seconda divisione.