Deltatre passa al gruppo Bruin Sports Capital. Bruin Sports Capital, gruppo internazionale operante negli ambiti media, sport, marketing e branded lifestyle, ha annunciato oggi l’acquisizione della maggioranza delle quote di DELTATRE, una delle principali aziende a livello globale negli sport media services, che vanta tra i propri clienti leader mondiali come UEFA, FIFA, English Premiere League, ATP, BBC, BT Sport e Fox. L’annuncio è stato dato da George Pyne, fondatore e CEO di Bruin Sports Capital, e Giampiero Rinaudo, CEO e cofondatore di Deltatre.

Il network globale di Bruin Sports Capital, l’accesso a fondi flessibili di lungo termine e la vasta esperienza in ambito di sport, media e brand marketing andranno a beneficiare Deltatre con gli obiettivi di: ampliare il proprio portfolio di servizi digitali, broadcast e live streaming; accelerare la crescita dell’azienda in Europa e Asia; e stabilire una presenza significativa negli Stati Uniti. Deltatre entra a far parte dell’insieme crescente e diversificato di business innovativi presenti nel portfolio di Bruin Sports Capital, che, dopo solo 18 mesi, conta più di 1000 dipendenti operanti in 24 uffici, in 9 paesi diversi, che coprono tre potenti piattaforme – Experiences & Hospitality, Marketing Services e Sports Media & Technology.

Da più di 30 anni Deltatre è leader internazionale nel campo dei media e della tecnologia. La società offre una varietà di innovative soluzioni digitali e broadcast, incluse piattaforme OTT end-to-end, per i più grandi eventi sportivi, federazioni, media partner e brand. Le diverse linee di prodotti di Deltatre permettono ai clienti di trarre valore da ogni aspetto dei loro programmi ed eventi sportivi. Secondo l’accordo, Giampiero Rinaudo continuerà a rivestire il ruolo di CEO dell’azienda, che vanta uffici a Torino (Italia), Londra (UK) e Monaco (Germania), oltre che in Francia, Svizzera, India, Singapore, Giappone e Australia, e pianifica di stabilire una presenza significativa negli Stati Uniti. Rinaudo e il suo cofondatore, Luca Marini, manterranno una significativa quota di minoranza in Deltatre.

Dalla sua formazione, avvenuta 18 mesi fa, Bruin ha partecipato a due raccolte fondi e annunciato investimenti in cinque diverse compagnie. A gennaio, ha lanciato una partnership strategica con l’investitore Dan Gilbert e la WPP per formare la Courtside Ventures, un fondo di Venture Capital in fase iniziale focalizzato su aziende innovative nella tecnologia per lo sport e per i media. Lo scorso anno, Bruin ha investito in Engine Shop, agenzia di engagement ed experiential marketing, e in On Location Experiences, attiva nell’ambito dei servizi di hospitality per lo sport e l’intrattenimento, che ha recentemente acquisito i Runaway Tours di Jon Bon Jovi e la Anthony Travel, il più grande fornitore statunitense di servizi per lo sport travel management.