Marcelo Bielsa è pronto a sbarcare in Italia. Il tecnico argentino ha infatti trovato l’accordo con la Lazio: manca solo l’annuncio ufficiale, ma il “Loco” sarà il nuovo tecnico biancoceleste.

Come riferisce l’Ansa, il presidente della Lazio Lotito dovrà firmare il contratto, poi sarà ufficiale: dopo le avventure con Athletic Bilbaio e Olympique Marsiglia, Bielsa proverà la sua prima avventura italiana nella capitale. Una trattativa più lunga del previsto, visto che le richieste particolari non sono mancate. L’argentino però è stato accontento in tutto: contratto per un solo anno con pagamento in dollari (3,2 milioni a stagione, 2,8 in euro), clausole unilaterali di uscita anticipata e rinnovo, cinque collaboratori per lo staffi, installazioni di poltrone speciali, riorganizzazione logistica di Formello. Affare fatto, con Bielsa che nella Capitale sarà tecnico-manager con pieni poteri anche sul mercato, dove sarà comunque affiancato dal ds biancoceleste Tare.

Dopo la caccia all’allenatore, Claudio Lotito ha finalmente chiuso il caso panchina. L’addio a Simone Inzaghi, poi Mihajlovic, Sampaoli, Prandelli, De Boer, tutte idee che per un motivo o per l’altro non sono andate in porto. Fino a Marcelo Bielsa, per il quale c’è voluto un viaggio di sei giorni del segretario generale Armando Calveri, rientrato in mattina a Roma: «Non posso dire nulla – ha affermato ai microfoni dei cronisti presenti – a breve il presidente farà le comunicazioni che deve fare».

Intanto, però, l’affare sembra realizzato: Bielsa guadagnerà quindi 2,8 milioni di euro per la stagione 2016/17. Cifra che ne farà il quarto allenatore più pagato della Serie A.

bielsa lazio stipendioDavanti all’argentino infatti ci saranno solamente Massimiliano Allegri, fresco di rinnovo di contratto da 5 milioni di euro con la Juve; Roberto Mancini, grazie al suo accordo (in scadenza) con l’Inter da 4 milioni; e Luciano Spalletti, subentrato a Rudi Garcia con un ingaggio da 3 milioni di euro. Più indietro, invece, Maurizio Sarri, anche lui da poco protagonista di un rinnovo: il tecnico del Napoli guadagnerà 1,5 milioni fino al 2020.