Dopo Inghilterra e Spagna, anche in Germania è arrivato l’atteso boom dei diritti tv. La Bundsliga, infatti, nel triennio 2017-21 incasserà circa 1,4 miliardi di euro a stagione. Lasciandosi alle spalle anche la Serie A.

Merito dell’ultima asta in Germania, che ha fatto schizzare in alto i ricavi televisivi. Sky Deutschland, ad esempio, verserà in media circa 876 milioni di euro annui alla Dfl (l’associazione dei club professionistici del calcio tedesco) per il 93% di incontri per le quattro stagioni tra il 2017 e il 2021. Il valore complessivo medio sarà quindi di 1,4 miliardi di euro per le trasmissioni in Germania e all’estero, il 70% in più rispetto al contratto assegnato dopo l’ultima gara (817 milioni).

Sky, che trasmetterà più di 550 partite, si è aggiudicata i diritti per le partite di sabato e domenica della Bundesliga (non più esclusiva assoluta, visto che è stato vietato il monopolio in Germania sui diritti tv), oltre a tutte quelle della Bundesliga 2. Eurosport invece trasmetterà l’anticipo del venerdì, i playout retrocessione e la Supercoppa. Sono stati complessivamente 15 i pacchetti assegnati, tra gli altri anche quelli riguardanti highlights e dirette in chiaro (la ZDF trasmetterà la Supercoppa). Complessivamente la cifra per la vendita dei diritti nazionali si è assestata su quota 4,64 miliardi di euro (1,16 a stagione), con una crescita dell’85% rispetto ai contratti attualmente in vigore e un +285% rispetto alla stagione 2005/06.

Diritti tv Bundesliga, superata la Serie A

Grazie a questa crescita, la Bundesliga supera la Serie A nei ricavi da diritti tv nazionali ed esteri: la Germania infatti riceverà circa 200 milioni in più rispetto all’Italia (1,4 miliardi annui la Bundesliga, 1,2 miliardi la Serie A), portandosi al terzo posto tra i campionati maggiori d’Europa. In vetta resta sempre la Premier League, che incasserà circa 3,6 miliardi a stagione, mentre in seconda piazza resta la Liga spagnola, con 1,7 miliardi, non troppo lontano dalla Bundesliga. In fondo alla classifica resta la Ligue 1.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here