Liverpool Carlsberg. Il Liverpool ha prolungato l’accordo di sponsorizzazione con Carlsberg per altri tre anni. Questo significa che nella stagione 2016/2017 il rapporto taglierà il traguardo dei venticinque anni dal momento in cui la relazione commerciale tra le parti è stata avviata: sarà così il rapporto di sponsorizzazione più lungo nella storia della Premier League. La società produttrice di birra è stata lo sponsor principale del club inglese comparendo sulle maglie del club per diverse stagioni.

Dal 1992, anno di inizio della sponsorizzazione, Carlsberg è riuscita a servire 6,5 milioni di pinte di birra agli spettatori presenti ad Anfield. Grazie al nuovo accordo stipulato in questi giorni, l’azienda migliorerà il suo posizionamento all’interno dell’impianto comparendo nei LED posizionati a bordo campo, nel tunnel che porta al terreno di gioco e nell’area hospitality.

I giocatori di Klopp saranno inoltre coinvolti in campagne di marketing e co-branding.

Il vice presidente del Gruppo Carlsberg, Mikkel Pilemand, ha voluto così sottolineare la soddisfazione a nome della sua azienda per un rapporto così duraturo: “Carlsberg e Liverpool sono marchi leggendari legati da tempo da una collaborazione lunga e proficua. Questo ultimo prolungamento della sponsorizzazione è la dimostrazione di un rapporto importante che è ora il più lungo nella storia della Premier League“.

Anche il direttore commerciale dei Reds, Billy Hogan, ha messo in evidenza la solidità del rapporto di collaborazione: “Carlsberg è ormai diventata parte integrante della struttura del club e tutti i membri della società apprezzano questa partnership unica per la sua lunga durata. Non vediamo l’ora di poter proseguire a lavorare con loro anche nei prossimi tre anni e ringraziamo l’azienda per la fedeltà mostrata”.

Lo sponsor principale del Liverpool rimane comunque Standard Chartered, mentre sul kit di allenamento compare il marchio Garuda Indonesia. Lo sponsor tecnico resta l’azienda americana New Balance, che nell’ultimo anno sta attraversando una crescita importante nel mondo del calcio.

Il numero dei partner commerciali del club inglese negli ultimi mesi è cresciuto in modo notevole. Tra questi, si registra ad esempio l’ingresso di Skype, scelto per rafforzare la comunicazione digitale con i tifosi, e della società di scommesse Marathonbet. La società britannica sta dimostrando inoltre di credere fermamente nelle sponsorizzazioni su base regionale.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here