I followers delle squadre di calcio, divisi principalmente tra Twitter, Facebook, Instagram e Youtube crescono e oggi ammontano addirittura a circa 825 milioni di utenti. Una crescita esponenziale rispetto al 2014, addirittura +24%, ovvero una crescita di quasi 165 milioni di persone.

Tra i campionati nazionali la leadership è della Liga, che da sola conta 318 mln di utenti sui social seguita dalla Premier League con 294 mln. Molto staccate Serie A (85,5 mln), Bundesliga (74,9 mln) e Ligue 1 (49,3 mln).

Lo studio deloitte sugli introiti societari analizza anche il mercato dei social network nel 2014-15 e davanti a tutti manco a dirlo ci sono appunto due spagnole: Barcellona e Real Madrid I catalane fanno registrare tra Facebook, Twitter e Instagram un totale di quasi 133 milioni (132,8 mln) di utenti mentre i blancos si fermano a poco meno di 130 milioni. (129 mln).

Il club che è cresciuto maggiormente sui social nell’ultimo anno è il Paris Saint Germain con un 95% in più di utenti tra Facebook e Twitter. Al secondo posto di questa particolare classifica la Juventus con un +81%. Un risultato che frutta ai bianconeri anche il decimo posto della classifica generale con: 21 milioni di mi piace su Facebook, quasi 2 milioni e mezzo di follower su twitter e 3 milioni di seguaci su instagram.

Nella top 5, ma Lontani anni luce dale due spagnole, Manchester united con un totale di 83 mil di iscritti ai 3 social, Chelsea poco più di 56 e Arsenal 46 milioni e 400 mila utenti. Completa poi il quadro della premier il Liverpool in settimana posizione.

Una sola squadra tedesca tra le migliori dieci: il Bayern Monaco che si piazza al sesto posto con  41 milioni e mezzo di utenti

Per quanto riguarda la Serie A invece non c’è solo la Juventus. All’ottavo posto dei club più seguiti sui social c’è il Milan. I rossoneri fanno registrar quasi 25 milioni di mi piace su Facebook, più’ di 3 milioni di followers su Twitter e quasi 2 milioni di seguaci su instagram.

Questo risultato è significativo in quanto il Milan è l’unica squadra della top ten a non essere tra le migliori dieci anche in quanto a reddito societario. Il club di Berlusconi infatti ruba il posto al Manchester City che in quanto a social si deve accontentare dell’undicesimo posto. 

Il Milan avrà sicuramente un problema di entrate economiche e di risultati ma il blasone, la storia e le vittorie del diavolo entusiasmano ancora tanti tifosi in tutto il mondo.

Ancora lontane dai numeri di Juve e Milan le altre italiane. Completano la top 5 italiana l’Inter al terzo posto con 7 milioni e mezzo di utenti totali, la Roma con poco più di 7 milioni e il Napoli che è quinto con quasi 5 milioni.