E’ saltato il trasferimento di Luiz Adriano dal Milan ai cinesi del ‎Jiangsu Suning e questo può cambiare lo scenario del mercato dei rossoneri, che stavano trattando con l’Ajax per un’altra punta, il ventenne olandese El Ghazi.

Luiz Adriano in queste ore é in volo verso l’Italia e sarà reintegrato nella rosa rossonera poiché, – spiegano dal Milan – dopo aver superato le visite mediche, non ha trovato l’accordo economico con la nuova squadra, che invece aveva già trovato un’intesa per circa 15 milioni di euro con il club di Silvio Berlusconi.

Nei giorni scorsi si è parlato di un contratto da circa 8 milioni di euro per il brasiliano, ma nella tarda serata di ieri il suo entourage in una nota ha spiegato che “poiché il Jiangsu Suning non ha rispettato quanto convenuto, non è stato firmato il contratto con il club cinese. Il brasiliano sarà reintegrato nella squadra rossonera e tornerà ad‎allenarsi normalmente con il gruppo” domani.

Salta quindi anche la plusvalenza di 7 milioni di euro che il Milan aveva preventivato. Nei giorni scorsi l’affare Luiz Adriano aveva lasciato intendere che un intreccio di interessi tra il Milan e la Cina fosse dietro l’angolo.

Ora invece il castello sembra saltare. Alla luce anche della conferma di fatto di Mihajlovic (che a meno di colpi di scena dovrebbe restare fino a fine anno) e delle trattative riprese con Bee Taechaubol per il futuro del club.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here