Maglia Roma 2016 2017. Mancano ancora diversi mesi alla fine di questa stagione, ma in casa Roma si inizia già a pensare alla maglia che sarà indossata nell’annata 2016-2017, un tema che riscuote sempre particolare interesse tra gli appassionati e i collezionisti, indipendentemente dai colori del tifo. Per gli sponsor, infatti, è sempre fondamentale programmare con il club il design delle divise da gioco con la consapevolezza che sempre più spesso questo finisce per essere condizionato anche da alcune esigenze di marketing.

Nel caso della formazione giallorossa si registrerà una sorta di ritorno alle origini, una scelta fatta in collaborazione con lo sponsor tecnico Nike per celebrare al meglio un momento storico per il club che sogna da tempo di tornare a sollevare un trofeo dopo lo scudetto vinto all’inizio degli anni 2000 con Fabio Capello in panchina.

Secondo quanto fa sapere il sito specializzato FootyHeadlines, infatti, dalla prossima stagione sportiva sulle divise da trasferta della Roma tornerà il simbolo della Lupa in forma stilizzata, un modo per ricordare sia il periodo di fondazione del club sia l’origine della città capitolina.

L’indiscrezione non è stata ancora ufficializzata nè dal club giallorosso nè dall’azienda di abbigliamento sportivo statunitense, ma sembra molto probabile la decisione di riproporre l‘icona che ha caratterizzato le maglie della squadra della capitale nel periodo dal 1979 al 1997. Una scelta suggestiva che potrebbe essere apprezzata anche dai tifosi più giovani che avevano avuto la possibilità di seguire le vicende del club di quel periodo solo attraverso i racconti dei più grandi o le immagini della tv.

La decisione di realizzare le seconde maglie della Roma con l’immagine della lupa sarebbe stata presa anche in onore dell’anniversario dei 90 anni del club giallorosso, che ricorrerà nell’estate 2017. Sempre secondo quanto riporta il portale, con la seconda maglia vedremo pantaloncini rosso porpora e calzettoni bianchi con alcuni dettagli di color arancione.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here