Mondiali 2018, in Russia, la Football Association vuole 25 milioni dalla Fifa. Non sembra esserci davvero pace per la FIFA, sempre più travolta dagli scandali e in attesa di conoscere quale sarà il presidente che a partire dal prossimo febbraio (le elezioni sono previste il giorno 26) succederà a Joseph Blatter. La Football Association, infatti, ora chiede 25 milioni dal massimo organismo calcistico a livello mondiale sottolineando che la Fifa ha sostenuto una frode incoraggiando diversi Paesi a presentare l’offerta, mentre in realtà la Russia si era già aggiudicata i Mondiali che si disputeranno nel 2018.

Solo un paio di mesi fa, infatti, è scoppiato l’ennesimo scandalo che coinvolge la Fifa, ma le conseguenze si vedono ancora oggi. L’ultima è emersa proprio in queste ore con la Football Association, la Federcalcio inglese, una delle organizzazioni con più peso nel mondo, che ha deciso di chiedere un risarcimento per il mancato ottenimento della Coppa del Mondo 2018, un’operazione considerata un danno incalcolabile non solo a livello di immagine, ma soprattutto sul piano economico.

Greg Dyke, presidente della Federcalcio. ha così chiesto al massimo organismo calcistico mondiale i 25 milioni spesi per candidare l’Inghilterra e cercare di ottenere i Mondiali 2018, soprattutto perché le ultime dichiarazioni che sono trapelate da persone vicine a Joseph Blatter fanno pensare che sia stato sottoscritto un contratto di concessione già prima delle elezioni.

Secondo Dyke, la Russia sarebbe stata scelta ancora prima di effettuare la regolare votazione: “Sarà molto difficile che la Fifa ci ridia indietro i soldi che abbiamo investito”, ha detto Dyke, anche se questo non dovrebbe essere un ostacolo per chiedere un risarcimento pari alle spese fatte per l’organizzazione.

Inoltre, secondo Dyke tutte le nomine che sono state fatte possono essere considerate una vera e propria truffa perché la Fifa ha incoraggiato altri Paesi a presentare la propria candidatura, con tanto di spese sostenute, pur avendo già deciso chi si sarebbe aggiudicato l’evento.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here