Home Notizie Finanza Risarcimento Calciopoli a Gazzoni, Mazzia: “Abbastanza sereni”

Risarcimento Calciopoli a Gazzoni, Mazzia: “Abbastanza sereni”

Risarcimento Calciopoli a Gazzoni. “La notifica ci è appena arrivata, stiamo leggendo i documenti, non siamo ancora in grado di esprimere opinioni ma ritengo che al riguardo possiamo stare abbastanza sereni”. Così l’ad della Juventus, Aldo Mazzia, interpellato in occasione della presentazione del ‘J Village’ sulle richieste danni conseguenti al deposito delle motivazioni della sentenza della Cassazione su Calciopoli. Quanto poi ricavi stimati dalla realizzazione del ‘J Village’, Mazzia ha aggiunto: “tutti i business pian piano danno risultati, per ora è prematura una stima dei numeri ma ci aspettiamo risultati positivi”.

La richiesta danni di Gazzoni, assistito dall’avv. Giovanni Sacchi Morsiani, nasce dal fatto che nel 2005 per colpa di Calciopoli il suo Bologna fu retrocesso e andò in default; le sentenze della Cassazione hanno reso possibili i ricorsi civili dell’ex proprietario dei rossoblù, che oggi compie 80 anni.

La richiesta non è rivolta solamente alla Juventus ma anche della Fiorentina, di Luciano Moggi e Antonio Giraudo, dei fratelli Della Valle e dell’ex ad viola Sandro Mencucci, oltre che dell’ex arbitro Massimo De Santis.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here