La relazione tra Jorge Mendes e il Real Madrid è probabilmente tra le più forti, stabili e durature sul mercato calcistico europeo. Secondo una stima del sito spagnolo specializzato futbolfinanzas.es la maggior parte dei giocatori di successo approdati al Real negli ultimi anni vengono dal procuratore portoghese che avevano chiamato al Real Madrid negli ultimi anni sono venuti dalla mano di Jorge Mendes. Il rappresentante portoghese ha intascato quasi 30 milioni delle commissioni della gestione.

Nella stagione 2007-2008, Jorge Mendes ha mediato la sua prima operazione dal Real Madrid nel trasferimento di Pepe per un valore complessivo di 30 milioni di euro.

Da lì, l’agente portoghese ha guadagnando importanza nel club bianco portando di fatto tutti i portoghesi alla corte di Florentino Perez: Ricardo Carvalho, Fabio Coentrao e Cristiano Ronaldo da una firma record di 96 milioni di euro nel 2009. Inoltre, Jorge Mendes anche reso possibile l’arrivo di José Mourinho al Santiago Bernabeu. Di recente si mette in evidenza invece il movimento di James Rodriguez dal Monaco.

Il numero totale di operazioni eseguite da Mendes a Madrid è di 270 milioni di euro, il che significherebbe quasi 30 milioni di euro alla rappresentante se si considera che la percentuale delle commissioni è tra l’8 e il 12%.

Anche grazie a questa relazione forte con i campioni d’Europa 2014 Jorge Mendes è considerato insieme a Mino Raiola il re del mercato calcistico europeo, capace realmente di influenzare gli equilibri dei club spostando i propri giocatori.

Inoltre la maggior parte dei calciatori che hanno giocato al Bernabeu, negli ultimi anni hanno visto un incremento del loro valore, consentendo un prezzo di vendita più elevato di quell’ d’acquisto. E’ il caso di Angel Di Maria, argentino passato al Real per 36 milioni di euro passato al Manchester United per un totale di 84 milioni di euro.

Nella scorsa estate 2014, il procuratore portoghese trasferì più di 300 milioni di euro sul mercato. Una delle sue attività principali è la sua base di clienti, composta da giocatori e allenatori di primo livello. Oltre a quei giocatori da Madrid, Mendes rappresenta anche star del calibro di David De Gea, Diego Costa e Radamel Falcao: tutti protagonisti di passaggi di mercato roboanti nelle ultime stagioni.