Cagliari, Sardegna Promozione

Tar respinge ricorso Cagliari: convenzione con Sardegna Promozione è nulla. La convenzione stipulata nel 2013 tra l’Agenzia regionale Sardegna Promozione e il Cagliari Calcio è nulla. A stabilirlo è stata una sentenza depositata questa mattina dal Tar della Sardegna in cui si responge il ricorso che era stato presentato dalla società sarda che contestava l’annullamento in autotutela del provvedimento che prevedeva la convenzione “Attività di Promozione della Sardegna nell’ambito del completamento del campionato nazionale di serie A 2012/2013 ed avvio/realizzazione del piano promozionale relativo alla stagione agonistica 2013/2014”.

L’Agenzia Sardegna Promozione era rappresentata e difesa dagli avvocati Mauro Barberio e Stefano Porcu. “Il provvedimento – si legge in una nota dei legali – con cui il commissario di Sardegna promozione, Cinzia Laconi, aveva risolto la convenzione, che prevedeva un importo di 1 milione 950 mila euro, era stato adottato per grave inadempimento tale da far ricadere l’azione nel divieto di sponsorizzazione rendendo indirettamente l’oggetto convenzionale illecito”.

Con questa sentenza i giudici amministrativi hanno quindi voluto riconoscere la correttezza dell’operato del commissario, accertando che l’accordo stipulato rientrava nei canoni della sponsorizzazione, esplicitamente vietata alle amministrazioni pubbliche dalle norme in materia “e dunque bene ha fatto il commissario ad annullarlo”, hanno concluso i due legali.

Nonostante la recente retrocessione in Serie B, il richiamo del club sardo nei confronti delle aziende è ancora forte, come dimostra il recente accordo stipulato per avere addirittura uno sponsor per il pantaloncino: si tratta di Energit, che accompagnerà la squadra per tutta la stagione 2015/2016, anche se c’è ovviamente l’auspicio che il rapporto possa proseguire, magari in occasione di promozione nella massima serie. Avere stipulato questa partnership dimostra inoltre la forte volontà dell’azienda di consolidare il legame con il territorio: Energit, infatti, è un’azienda che ha origine proprio in Sardegna. Proprio in un’ottica di rilancio del brand, si è deciso di legare il proprio nome a quello del Cagliari, che sogna di tornare al più presto nel calcio che conta come accaduto per diversi anni.