Adidas e Manchester United, insieme anche nelle campagne social. E’ questo il primo giudizio al loro primo anno insieme, soprattutto dopo che, attraverso uno spot fatto girare sui vari canali social, l’azienda tedesca di abbigliamento sportivo ed il club inglese, hanno voluto celebrare il primo gol della gara di sabato scorso contro il Liverpool mostrando l’ autore dell’uno a zero, Danniel Blind, a cavallo di un delfino sul prato dell’Old Trafford.

La premessa che Adidas e Manchester United portano avanti è sempre una: “Basta fare rumore quando necessario”. Questa è la premessa che entrambe utilizzano per ottenere ottimi risultati nel campo del marketing sportivo. Una premessa che, nello scorso fine settimana ha permesso all’Adidas di rivoluzionare completamente i social network britannici con la sola presenza di un animale: un delfino.

Il primo tempo della gara di sabato scorso tra Manchester United e Liverpool è terminata zero a zero e con poche emozioni. Nel secondo tempo però, la musica è cambiata sin dai primi minuti con il gol al 49′ di Blind. Al 70′ Ander segna il gol del due a zero per il Manchester United e a chiudere i conti c’ha pensato Martial all’86’. Per il Liverpool ha segnato invece all’84’ Benteke.

Quello che però ha fatto scalpore, come detto in precedenza, non è stato tanto il successo del Manchester United, quando questo spot pubblicitario pubblicato dall’Adidas per celebrare il primo gol della gara contro il Liverpool.

Dal canto suo, l’Adidas ha lanciato un messaggio criptico nella sua campagna #BeTheDifference dove si poteva vedere Blind che celebrava il gol sul campo all’Old Trafford, mentre cavalcava un delfino, ed il messaggio “Fai un tuffo quando conta”.

Tale spot pubblicitario, per quanto possa aver generato inizialmente entusiasmo, a lungo andare ha suscitato anche confusione e critiche in quanto, secondo alcuni tifosi ed esperti di marketing sportivo, nella creazione di tale spot, era poco chiaro l’obiettivo dell’Adidas e del Manchester United.

Sono stati molti i tifosi che, in risposta a tale video, hanno comunicato all’Adidas che mai più vestiranno capi di abbigliamento con il marchio dell’azienda tedesca ma forse, l’unica vera spiegazione di tale spot è che: “Basta fare rumore quando necessario”.