Lnd
Lega Nazionale Dilettanti

Lnd, il progetto Demetra riparte di nuovo dalla Serie D, nella speranza di ottenere gli stessi ottimi risultati della passata stagione.

Buona la prima, non poteva essere altrimenti quando si tratta di proposte innovative e funzionali al sistema calcio. La Lega Nazionale Dilettanti ed il Campionato d’Italia della Serie D raccolgono i frutti del progetto Demetra e rilanciano l’iniziativa per la seconda stagione consecutiva. Cos’è Demetra? Un’ idea semplice, rivoluzionaria ed efficace che coinvolge le società in un ruolo attivo e non più passivo. La Lnd, nell’ottica di una sempre maggiore e proficua collaborazione, a partire dalla scorsa stagione ha chiamato in causa direttamente le Società ed i loro allenatori per trovare i giocatori utili per le Rappresentative Serie D, Nazionali Under 18 e 17.

E’ stato attivato così un imponente ‘scouting incrociato’ focalizzato sui calciatori nati dopo il primo gennaio 1996 (riguardo la scorsa stagione). L’attività di valutazione, formalizzata attraverso un’apposita scheda, è stata affidata agli esperti e competenti occhi degli allenatori che si sono espressi su un calciatore della squadra avversaria. Ogni settimana infatti, la Segreteria delle Rappresentative Nazionali Lnd, ha inviato a tutte le Società una scheda tecnica di valutazione che ogni allenatore ha compilato riguardo le capacità tecniche, fisiche e tattiche del giovane giocatore avversario che maggiormente lo ha impressionato in positivo. Prima volta assoluta per un’attività del genere che mette in risalto le caratteristiche principali della cultura LND ossia, la collaborazione fra tutte le componenti, la professionalità ed il fair play. Un’azione di monitoraggio che ha colto nel segno: 573 le schede ricevute al termine della stagione 2014/2015, ben 310 i calciatori segnalati. Ed i risultati sono arrivati puntuali. Il portiere classe 1997 della Pergolettese Gabriel Montaperto ha vestito la maglia della Nazionale Under 18 grazie anche alla segnalazione del mister del Seregno David Sassarini.

Ora Montaperto ha coronato il suo sogno ed è stato tesserato per il Cagliari. Destino simile per l’attaccante dell’Aurora Seriate Marco Baldrighi (1997) che ha fatto parte della Nazionale Dilettanti Under 18 grazie anche alle menzioni del Direttore Sportivo della Pergolettese Fabrizio Urmi e dell’allenatore della Villafranca Veronese Cristian Soave. La convocazione ha giovato al calciatore, l’Atalanta non se l’è lasciato scappare. Il difensore classe 1996 della Rappresentativa Serie D Gianluca Clemente (Alma Juventus Fano) ha partecipato al Torneo di Viareggio dopo aver attirato l’attenzione degli allenatori della Samb e della Fermana Andrea Mosconi e Guido Di Fabio. Al termine della stagione ha fatto il grande salto nel Pescara. Sono solo tre esempi che illustrano al meglio l’efficacia del progetto che verrà rilanciato quindi anche per la stagione 2015/2016 con le stesse modalità dell’annata precedente tranne ovviamente l’età dei giocatori. Quest’anno gli occhi di tutti gli allenatori saranno puntati sui calciatori nati dal 1 gennaio 1997 in poi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here