Arsenal maglia tour – Ormai la presentazione delle maglie è diventata un’occasione per club e sponsor per fare spettacolo. Lo sa bene anche l’Arsenal, che di recente ha svelato le nuove maglie firmate Puma, con un evento organizzato fuori dall’Emirates Stadium e che ha visto che conduttore sul palco una vecchia gloria dei Gunners come Thierry Henry.

Qualche giorno dopo l’evento, per creare il giusto grado di suspence tra tifosi e collezionisti di maglie, il club ha svelato anche la divisa away per la prossima stagione. E lo ha fatto scegliendo il sito ufficiale di Puma e i social ufficiali dell’Arsenal.

La seconda maglia è un deciso richiamo alla tradizione, con i colori blu e giallo-oro che spesso hanno rappresentato il club nelle gare da trasferta. Ma la scelta di presentare questo kit a giorni di distanza dal primo rimanda a precise scelte di marketing. Il club ha svelato la maglia proprio nell’immediata vigilia del Barclays Asia Trophy, torneo che vede impegnate anche Everton, Stoke City e la federcalcio di Singapore; Paese che ospita il trofeo e dove si è anche tenuta la presentazione della maglia away dei Gunners.

Per il club londinese è stata anche l’occasione per fare da testimonial al nuovo importante accordo raggiunto tra la Football Association inglese e la Emirates. La compagnia aerea araba da questa stagione è sponsor della Fa Cup, compresi i diritti di denominazione del trofeo, che si chiamerà Emirates Fa Cup. L’Arsenal, ultimo vincitore della coppa, ha posato il trofeo e il nuovo sponsor a Singapore.