Macron, una stagione ricca di successi
L'azienda italiana che si occupa di abbigliamento sportivo ha ottenuto diversi successi nell'ultima stagione

Macron aggiunge il Calcio Catania nel suo portafoglio di società sponsorizzate. L’amministratore delegato del club catanese Pablo Cosentino , plenipotenziario del club siciliano, ha raggiunto un accordo pluriennale con l’azienda di abbigliamento bolognese (la sede è a Crespellano) specializzata nelle vendita di materiale sportivo e già al fianco di numerose squadre italiane e straniere (Lazio, Bologna, Vicenza, Aston Villa, Sporting Lisbona, Leeds e Az Alkmaar).

Macron, l’azienda italiana che si occupa di abbigliamento sportivo, grazie ad alcuni accordi di sponsorizzazione, ha avuto una stagione ricca di successi, soprattutto nel mondo del calcio, sia a livello nazionale sia a livello europeo. Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio quali sono questi “trionfi”.

In ordine di tempo, l’ultimo grande successo ottenuto da Macron, è legato al ritorno in Serie A del Bologna, che vanta una partnership con l’azienda italiana fino al 2017. Questo sodalizio è una dei più longevi del calcio italiano, in quanto il primo accordo tra le parti risale al 2001. All’interno dei confini nazionali, la Macron ha avuto grande visibilità anche grazie alla Lazio, che, ha disputato una stagione al di sopra delle aspettative. La società di Lotito infatti, è riuscita prima a qualificarsi per la finale di Coppa Italia, poi ha addirittura centrato la qualificazione ai preliminari della prossima Champions League, a danno del Napoli, un altro club italiano che fa parte del portfolio dell’azienda. Come accennato precedentemente, la Macron ha ottenuto diversi successi anche a livello europeo. L’azienda italiana infatti, è sponsor del Ludogorets, il club bulgaro che quest’anno ha trionfato in campionato e che ha disputato i gironi di Champions League, nei quali ha affrontato società del calibro di Liverpool e Real Madrid. Un altro successo importante, arriva grazie alla partnership con lo Sporting Lisbona, che ha conquistato la Coppa di Portogallo ed il terzo posto in campionato, riuscendo così a qualificarsi per la Champions League 2015/2016. Anche l’Hajduk Spalato ed il Vitesse hanno permesso a Macron di vivere una stagione positiva, in quanto entrambe si sono guadagnate la possibilità di partecipare alla prossima edizione di Europa League. Un ulteriore motivo di soddisfazione riguarda il fatto che, la Macron ha “conquistato” la finale di FA Cup, grazie all’accordo di sponsorizzazione con l’Aston Villa. Al di fuori del mondo del calcio invece, l’azienda bolognese ha trionfato anche nel Rugby, grazie alla vittoria dei Glasgow Warriors e nel volley, grazie alla vittoria della Coppa Italia ottenuta dalla Modena Volley

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here