Pepsi, colpo di coda alla Coca-Cola nella Copa del Rey

Pepsi, colpo di coda alla Coca-Cola nella finale di Copa del Rey. Ebbene si, la guerra di marketing sportivo tra la Pepsi e la Coca-Cola continua senza freni.

Tra le due…

avaya_stadium_quakes

Pepsi, colpo di coda alla Coca-Cola nella finale di Copa del Rey. Ebbene si, la guerra di marketing sportivo tra la Pepsi e la Coca-Cola continua senza freni.

Tra le due multinazionali, questa battaglia tra chi delle due riesce a conquistare maggiori fette di mercato sembra non aver mai fine. Tutto è nato prima negli Stati Uniti, dove entrambe nutrivano interesse per l’NBA e per tutti gli amanti del basket. Successivamente però, la battaglia mediatica, a suon di partnership commerciali con altre aziende, si è spostata nel calcio e soprattutto in Europa.

L’ultimo scontro se lo è aggiudicato la Pepsi grazie ad un accordo con la Federcalcio spagnola che le ha consentito di figurare, nella finale di Copa del Rey, insieme ad Adidas e ad Estrella Damm, come uno degli sponsor ufficiali della gara.

Per quanto possa risultare poco produttiva una partnership mirata alla sola presenza alla finale della Copa del Rey, sono in molti a notare come, proprio questo breve sodalizio commerciale tra Pepsi e Federcalcio spagnola, possa ledere l’immagine della Coca-Cola.

La presenza alla finale della Copa del Rey della Pepsi ha leso, anche se lievemente, l’immagine della Coca-Cola in quanto quest’ultima è uno degli sponsor principali sia del Barcellona che dell’Athletic Bilbao.  Inoltre, in Spagna la Copa del Rey ha una sua importanza e lo scontro di sabato scorso era tra due squadre che hanno conquistato questa competizione più volte rispetto agli altri club (Barcellona 26 e Athletic 23).

Quindi, in termini di interesse, figurare come sponsor ufficiale alla Copa del Rey, è stata per la Pepsi la miglior strategia di marketing che si potesse attuate in Europa.

La Pepsi ha dimostrato negli ultimi anni di nutrire grande interesse per il calcio mondiale in quanto è stato dimostrato che quest’ultimo è un ottimo canale per quelle aziende che hanno come interesse quello di valorizzare il proprio brand.

Infatti, non meno di 20 giorni fa, la stessa Pepsi ha pubblicato un nuovo spot in America Latina con il calciatore argentino del Psg, Lavezzi. Tale spot pubblicitario sarà trasmesso fino alla finale della Copa America che si disputerà in Cile ed ha come obiettivo quello di far avvicinare ulteriormente i tifosi di Argentina, Cile, Brasile e altre nazioni alla Pepsi.