Valencia e Vodafone ancora insieme e questa volta non per il nome dell’azienda telefonica sulle maglie o sui cartelloni pubblicitari ma per sviluppare al meglio la nuova tecnologia “Mestalla Broadcast LTE”. L’ultimo test di questa nuova e sofisticata tecnologia sviluppata insieme da Valencia e Vodafone è avvenuto durante l’ultima partita del campionato spagnolo tenutosi al Mestalla. Grazie alla rete di Vodafone 4G, è stato possibile testare con successo il suddetto programma che permette di guardare i contenuti audiovisivi esclusivi in ​​tempo reale dai cellulari e i-pad.

Nella partita contro il Celta Vigo, il Valencia e  la Vodafone Spagna ha avuto modo di testare successo l’innovativa tecnologia Mestalla Broadcast LTE che permette agli spettatori, attraverso un’applicazione, di godere di contenuti audiovisivi in esclusiva sul cellulare, mentre la squadra sta disputando la partita. Questo test è stato possibile effettuarlo grazie all’infrastruttura di rete 4G che Vodafone ha installato all’interno dello stadio. Grazie a questa struttura, molti tifosi hanno potuto scaricare l’applicazione mobile sui loro dispositivi ed hanno potuto usufruire di tutti i servizi che l’app offre, assistendo in contemporanea alla partita con il Celta Vigo. L’ottimo risultato ottenuto dal seguente test lascia soddisfatti non solo il Valencia ma anche la Vodafone visto che solitamente, test del genere non vengono effettuati in ambienti commerciali del genere.

Il successo di tale test è dipeso anche dal fatto che, il “Mestalla Broadcast LTE” è un’applicazione che ti consente di vedere simultaneamente tutti e cinque i canali ad alta definizione che sono a disposizione e questo non ha generato nessun sovraccarico all’interno del sistema.

I cinque canali del “Mestalla Broadcast LTE”  sono:

VCF Canale 90 “Dietro le quinte”: immagini uniche raccolte da 8 telecamere che seguono i giocatori nei vari spostamenti: negli spogliatori, in panchina, quando effettuano il riscaldamento;

Fans Channel: consente al tifoso di vedere i video che altri tifosi hanno fatto allo stadio;

Canale RRSS: consente al tifoso di ricevere in tempo reale, tramite i social network, tutte le informazioni sul club;

Virtual Channel Arena: fornisce un’immagine gioco di simulazione virtuale in 3D.

Broadcast LTE: consente al tifoso di guardare la tv dal suo telefonino in qualità HD, con contenuti esclusivi in merito al Valencia in tempo reale.
Dunque, con il test effettuato al Mestalla, si aprono finalmente le porte alla tecnologia negli stadi, utile per il tifoso che vuole sapere tutto della propria squadra in tempo reale e che vuole gustarsi le immagini in esclusive di ogni singola gara.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here