Barcellona ricavi 2020 – Dopo che, qualche giorno fa, la rivista americana Forbes aveva classificato il Real Madrid di Florentino Perez, come il club con il valore più alto al mondo, le altre big europee hanno iniziato a studiare delle strategie, che permettano loro di ridurre il gap con le merengues.

Tra queste, vi è certamente il Barcellona, che in questa particolare classifica è al secondo posto, proprio alle spalle dei rivali blancos. Attualmente, la distanza tra i due club, è comprensibile attraverso due dati: il primo è legato al valore complessivo delle società ed il secondo al fatturato annuo. Per ciò che concerne il valore complessivo, la differenza è di “appena” 88 milioni, con il Real Madrid che è stato valutato 2.870 milioni di euro, e il Barcellona 2782. Per ciò che concerne il fatturato invece, la differenza è di 65 milioni, in quanto i blancos fatturano 549.5 milioni e i catalani 484.6.

Tuttavia, nelle prossime stagioni questi dati dovrebbero subire un significativo cambiamento. La dirigenza del Barcellona infatti, si è posta un obiettivo ben preciso, ovvero riuscire ad incrementare i propri ricavi annuali fino a 750 milioni entro il 2020. Ciò infatti, permetterebbe alla società di diventare il club più potente del mondo. Questa indiscrezione è stata rilasciata durante un’intervista a Javier Faus, colui che si occupa degli aspetti economici del club blaugrana. Ovviamente, per riuscire a raggiungere questo traguardo, la società dovrà innanzitutto rinegoziare gli accordi con i principali sponsor, ovvero Nike e Qatar Airways. Con l’azienda americana, sono già state intavolate le prime trattative, portate avanti proprio dall’attuale presidente Bartomeu, il quale ha chiesto insistentemente alla Nike di aumentare gli introiti annuali a circa 100 milioni, per evitare che la società prenda in considerazione le offerte di altri brand concorrenti. Anche con Qatar Airways, la nota compagnia aerea qatariota sono iniziati i primi contatti, per raddoppiare gli attuali introiti ed ottenere circa 60 milioni di euro annui.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here