Dopo l’accordo di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa tra il Barcellona e la Movistar, arriva un’altra partnership commerciale per il club catalano. Presso la sede del club infatti, si è svolto un incontro tra il presidente Josep Maria BartomeuFahad Al Haqbani, direttore operativo della Fitness Time, una catena di palestre molto nota in Arabia Saudita.

Da questo incontro Barcellona e Fitness Time hanno raggiunto un accordo di sponsorizzazione con cui la Fitness Time diventa sponsor regionale del club in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi. Il Barcellona vanta già alcune partnership in questi territori, con il gruppo bancario Samba Financial Group, con l’impresa di telecomunicazioni Etisalat e con lo United Arab Bank. Nonostante ciò, il club ha deciso di rafforzare il proprio posizionamento in questi mercati, in modo da valorizzare ancor di più il proprio brand, attraverso le sponsorizzazioni regionali, come fa con ottimi risultati il Manchester United. L’accordo con la Fitness Time che avrà durata triennale, farà si che il Barcellona si impegni anche nel creare una scuola calcio nella città di Riyadh entro la fine del 2015. Successivamente il club ne creerà altre nelle varie città del territorio saudita, ed è la prima volta che un accordo di sponsorizzazione prevede un impegno di questo tipo.

Tra i vari sponsor del club catalano, troviamo Audi, Beko e Panasonic, ma quelli più importanti sono certamente la Nike e Qatar Airways, la nota compagnia aerea che garantisce entrate annuali al Barcellona vicine ai 35 milioni.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here