La Juventus batte 1-0 il Monaco con un rigore di Arturo Vidal al 12° minuto del secondo tempo e mette a segno un’importante vittoria in vista della partita di ritorno tra otto giorni allo stadio Louis II di Montecarlo. Un successo che fa alzare le quotazioni per il passaggio del turno per i bianconeri, che possono così raggiungere il traguardo delle semifinali di Champions League. Anche se il biglietto deve essere ancora staccato. E non sarà semplice.

Come già sottolineato da Calcio e Finanza l’approdo della Juventus in semifinale della massima competizione europea può rendere alla portata dei bianconeri il traguardo dei 300 milioni di ricavi nella stagione 2014-2015. In questo senso un primo risultato è già stato raggiunto questa sera grazie al nuovo record di incassi fatto segnare dallo Juventus Stadium.

Gli oltre 40 mila spettatori accorsi ad assistere alla partita di andata dei quarti di finale della Champions League tra Juventus e Monaco hanno portato nelle casse del club bianconero 3.017.692 euro. Un incasso superiore ai 2.502.952 euro, pari all’incasso della Juventus Stadium nella partita del girone con l’Atletico de Madrid del  09 dicembre 2014 (anche in quell’occasione l’impianto è risultato sold out), sia dei  2.745.437 euro di incasso della partita degli ottavi di finale con il Borussia Dortmund del 24 febbraio 2015.

Proprio i circa 3 milioni di incasso di questa sera potrebbero dunque essere decisivi per raggiunger il traguardo dei 300 milioni di ricavi per il club. A questi si potrebbero aggiungere altri 4,9 milioni per il premio per il passaggio del turno.

Inoltre con l’approdo in semifinale la Juventus verrebbe a disputare ben 12 partite contro le 6 disputate dalla Roma, modificando la ripartizione della seconda tranche del market pool. La quota dei giallorossi scenderebbe pertanto a 13,36 milioni, mentre quella dei bianconeri salirebbe a 26,73. Circa 3,88 milioni in più rispetto ai 22,85 milioni garantiti dall’approdo ai quarti e che sommati ai 296,29 milioni porterebbero i ricavi della vecchia signora a 300,17 milioni.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here