Semifinali Coppa Italia, Rai punta al maxi share

La Coppa Italia si rilancia anche attraverso la pubblicità. Per le due semifinali di ritorno in programma stasera e domani, Fiorentina-Juventus e Napoli-Lazio, la concessionaria della Rai ha varato un’offerta…

Nuovo impianto Roma

La Coppa Italia si rilancia anche attraverso la pubblicità. Per le due semifinali di ritorno in programma stasera e domani, Fiorentina-Juventus e Napoli-Lazio, la concessionaria della Rai ha varato un’offerta integrata e multicanale per tv, radio, web e mobile. Le due gare saranno infatti in diretta sia su Rai Uno, sia su Radio Rai1, e puntano a migliorare i risultati di share toccati nella scorsa stagione.

Semifinali Coppa Italia, il confronto con l’anno scorso

Le due semifinali di ritorno della Tim Cup 2014 ottennero il 38,9% di share sul target uomini, senza contare che spesso la visione della partita – scrive Daily Net – è condivisa. Nel corso della finale – surreale e tragica per quanto avvenuto fuori dallo stadio Olimpico prima della gara Napoli-Fiorentina, con l’accoltellamento del tifoso napoletano Ciro Esposito – lo share della partita arrivò al 47,7% degli uomini italiani davanti alla televisione.

Per quanto riguarda lo share complessivo (non quello “uomini”), le due gare di andata hanno fatto registrare ottimi ascolti: la semifinale di andata di Coppa Italia tra Juventus e Fiorentina su Rai1 – finita 2-1 per i viola grazie ad una doppietta di Salah – ha ottenuto 7.092.000 telespettatori con il 24,66% di share, mentre quella tra Lazio e Napoli – terminata 1-1 all’Olimpico di Roma – è stata vista da 5.133.000 telespettatori, per uno share del 17,59%.

L’offerta integrata di Rai Pubblicità per le due semifinali di ritorno proseguirà sul web. Sul sito della Rai si potrà vedere la partita in streaming, con la possibilità di fruire di alcune clip video in modalità on demand.