Accordo Turkish Airlines-Uefa
Turkish Airlines sponsor UEFA

Turkish Airlines-Uefa, possibile nuovo binomio commerciale per le prossime due stagioni di Champions League. Come accennato qualche tempo fa, infatti, uno degli obiettivi della Uefa è quello di trovare uno sponsor nel settore aereo per le prossime stagioni.

Lo scopo dell’azienda

La Turkish Airlines, compagnia aerea con sede ad Istanbul, ha intenzione di ottenere maggior visibilità attraverso il palcoscenico del calcio internazionale e al contempo contrastare il predominio di Qatar Airways. Per questo motivo, la Turkish Airlines e l’Uefa stanno cercando di raggiungere un accordo biennale. Infatti, la stessa azienda, attraverso una dichiarazione rilasciata alla Borsa di Istanbul, ha voluto informare i suoi investitori ed azionisti di questo possibile accordo.

Sponsor eccellenti

L’accordo Turkish Airline-Uefa per le prossime due stagioni di Champions League, andrà a sostituire quello terminato con la Ford, che era uno degli sponsor principali. Dal canto suo, la Uefa ha già ottenuto il rinnovo di Heineken e l’ingresso della Gazprom. Grazie alla risonanza mediatica della Champions League infatti, l’organo amministrativo del calcio europeo vanta una serie di legami commerciali con aziende molto quotate: oltre alle precedentemente citate Gazprom ed Heineken ci sono anche Nissan, Playstation, Unicredit e Mastercard.