Il capitano del Parma Alessandro Lucarelli farà parte del comitato dei creditori del fallimento del Parma Fc insieme alla Colser scrl e alla Iren Mercato Spa. Avra’ cosi’ un ruolo da interlocutore verso i curatori.

La delibera della Lega di Serie A

Nella sentenza si fa espressamente riferimento anche alla delibera del 6 marzo della Lega Calcio Serie A che “ha rappresentato la propria disponibilita’ a valutare iniziative che possano consentire al Parma Fc di proseguire il campionato in corso sostenendo, con interventi da concordare con gli organi delle eventuale procedura fallimentare, la fattibilita’ dell’esercizio provvisorio”.