L’ennesima crisi societaria del Parma ha gettato nello sconforto tutti i tifosi che sembrerebbero indicare in Tommaso Ghirardi, ex presidente del club emiliano, come il principale colpevole di tale situazione. Malgrado Ghirardi non sia da più di un mese presidente del Parma, continua a ricevere minacce. L’ultima è una serie di scritte con insulti e minacce sono apparse nella notte sui muri esterni della villa di Carpenedolo (Brescia). L’episodio é ora al vaglio dei Carabinieri e della Procura di Brescia e la procura ha confermato di avere aperto un fascicolo di indagine sulla vicenda.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here