L’ex Real Madrid e attaccante della Spagna Raúl Gonzalèz Blanco è stato nominato come ambasciatore Laureus. Raúl, che ora gioca per New York Cosmos negli Stati Uniti, si unisce a una lista di atleti ed ex di tutto il mondo che sostengono e promuovono la Laureus Sport for Good Foundation.

“E ‘un privilegio per me e anche la responsabilità di far parte del team di Laureus Ambassadors“, ha detto Raúl. “E ‘un piacere avere l’opportunità di dare indietro tutto ciò che lo sport mi ha dato, grazie a questa organizzazione che si occupa di più di 150 progetti sociali”.

Aggiungendo infine: “Mi sento un grande impegno addosso per contribuire a ottenere un mondo migliore e io ce la metterò tutta nel raggiungimento di questo. E ‘un onore essere parte della famiglia Laureus . I Laureus Awards, considerati gli Oscar dello sport, riconosce i risultati di individui e gruppi, attraverso categorie che includono: sportivo mondiale, sportiva, di squadra, innovazione e rimonta dell’anno.

Drogba e Turkish Airlines

L’attaccante del Chelsea Didier Drogba è diventato un ambasciatore di Turkish Airlines. L’ivoriano, 36 anni, si unisce alla star del Barcellona Lionel Messi nella promozione della compagnia aerea, in cui la coppia attualmente appare in un nuovo spot promozionale del marchio lanciato la scorsa settimana. “Mi sento privilegiato di essere l’ambasciatore di un così importante e premiato marchio“, ha detto Drogba. “Ho un legame unico con Turkish Airlines da quando vivevo a Istanbul, e giocavo per il Galatasaray.”

L’accordo viene in mezzo alla speculazione secondo la quale Turkish Airlines potrebbe essere in ballo per sostituire Samsung come sponsor principale e front-of-shirt del Chelsea dove milita proprio Drogba e che, attualmente, è in cima alla classifica della Premier League inglese. Temel Kotil, amministratore delegato di Turkish Airlines, ha dichiarato: Siamo orgogliosi dei nostri partenariati strategici e non potevamo essere più felici che Didier è ora parte della famiglia Turkish Airlines”.

“Sia il Regno Unito che i mercati africani sono un obiettivo importante per noi. Non solo è Didier una iconica stella del calcio britannico, ma anche per i suoi sforzi filantropici attraverso la Drogba Foundation, Didier significa molto per noi”.

Per questi motivi e più, era la scelta più ovvia per essere il prossimo volto del marchio Turkish Airlines.” ha concluso Kotil.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here