“La Fifa pubblichi il rapporto Garcia in maniera integrale”. Il presidente della Uefa, Michel Platini, torna a fare pressione sulla federazione internazionale affinché sveli tutto il contenuto dell’inchiesta condotta dall’investigatore Michael J.Garcia sulle accuse di corruzione legate all’assegnazione dei Mondiali del 2018 alla Russia e del 2022 al Qatar.

La scorsa settimana Hans-Joachim Eckert, presidente della camera giudicante della Commissione etica della Fifa, a conclusione dei due anni di indagini ha escluso che siano state commesse irregolarità.

Lo stesso Garcia, tuttavia, ha poi accusato la Fifa di avere fornito una lettura “erronea e incompleta” del rapporto conclusivo e ha annunciato ricorso contro l’archiviazione. E oggi Platini, tramite il suo portavoce Pedro Pinto, ha chiesto che la pubblicazione integrale delle 430 pagine del report.

“Il presidente Michel Platini ha nuovamente confermato il suo appoggio alla pubblicazione integrale del rapporto Garcia se questo non viola le regole sulla riservatezza”.

Fabio Colosimo