Il New York City FC, il nuovo team della Major League Soccer, ha presentato la sua prima divisa.

L’attaccante David Villa ha indossato la nuova maglia azzurra durante una cerimonia tenutasi in una sala da concerto a Manhattan. La cosa particolare che di è subito notata è la netta somiglianza con quella del Manchester City, partendo proprio dal colore scelto. Ricordiamo che non club di Premier League possiede la squadra insieme ai New York Yankees.

Villa, capocannoniere spagnolo di tutti i tempi, è stato il primo giocatore ad aver firmato per il nuovo team di Mls che giocherà la prossima stagione allo Yankee Stadium. “Sono convinto che ci sarà un prodotto vincente fin dal primo giorno”, ha detto Villa.

In vista della sua prima stagione il NYCFC è riuscito anche a far firmare il centrocampista inglese Frank Lampard. Claudio Reyna ha detto che New York aspetta ancora un terzo giocatore designato per il roster, che attualmente conta soli sei giocatori.

La regola del “designated player” permette ai club di acquisire fino a tre giocatori i cui stipendi possono superare di molto i propri bilanci.

Alberto Lattuada