cessione del Parma

“L’interessamento da parte degli arabi per il Parma? Sono tutte sciocchezze. Non alimentiamo queste dicerie. Se viene uno sceicco arabo che vuole portare il Parma in Champions io glielo regalo così mi tolgo dei problemi, anche se con rammarico per non aver raggiunto determinati risultati. Se qualcuno si fa avanti Ghirardi sarà il primo a farsi da parte. Ma per ora il Parma resta nelle mie mani”. Così il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, ha commentato le voci di una possibile cessione del club a un gruppo di investitori arabi.

Il patron della squadra ducale, intervenendo a Radio Parma, ha sottolineato la completa infondatezza delle voci di un interessamento di una cordata proveniente dal Qatar pronta a rilevare il club emiliano. “Chi parla di queste cose sono solo dei millantatori” – ha sottolineato Ghirardi – “Io non sereno, serenissimo, e faccio sempre tutto in maniera trasparente”. Sulla partita di domenica con l’Atalanta ha poi aggiunto: “E’ una gara che sento in modo particolare visto che sono bresciano. Per me è una partita dura su un campo difficile, ma bisogna ormai cercare di portare a casa i tre punti in tutti i campi”.

“La squadra”, ha aggiunto l’imprenditore, “si sta allenando bene, sono stato in settimana a Collecchio e lavora serena, concentrata ma anche consapevole delle ultime prestazioni fatte anche se sono arrivate delle sconfitte. Sono convinto comunque che abbiamo la qualità per uscire con i punti in tasca anche su un campo difficile”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here