La Nike oggi, dal suo sito ufficiale, ha lanciato le immagini definitive di quelle che saranno le terze maglie di diversi importanti club europei, tra i quali due italiani: con Inter e Juventus infatti, Galatasaray, Barcellona, Psg e Mancehster City.

Innovativa e interessante la scelta cromatica fatta per ognuno dei club citati, spesso scostandosi dalla tradizione (Juventus) o rivisitandola in maniera innovativa(Inter) per quanto riguarda le squadre di casa nostra.

L’Inter infatti avrà una maglia che non tradisce la storia, seppur rivista per esaltarne lo stile moderno. E’ il blu a dominare la scena, con due tonalità differenti tra il frontale, più chiaro, e il retro, più scuro.

Le strisce nere su maglia, pantaloncini e calzettoni, sempre dello stesso colore, onorano il colore che da sempre contraddistingue la società.

Sul retro poi il motto:”Milano è solo Inter”.

 

La Juventus, giocherà con un vibrante verde chiaro per consentire ai giocatori di avere un buon impatto ottico sul campo. Per la prima volta la Juventus vestirà questo colore, che vede la presenza di due tonalità, tra frontale e retro, per massimizzare l’impatto visivo della divisa. Pantaloncini e calzettoni avranno la stessa tonalità variabile, mentre le strisce nere sulle due maniche, e sugli altri due elementi appena citati, serviranno ad accentuare l’impressione di velocità dei giocatori quando sono in movimento.

Sul retro il motto:”Fino alla fine”.

Il Barcellona vestirà invece di giallo, per evidenziare la brillantezza e l’energia di questo club. Una sorta di restyling della maglia, sempre dello stesso colore, che per la prima volta fu lanciata nel 2005. Oltre alle due tonalità di giallo tra frontale e retro della maglia, le strisce blu su ognuna delle maniche sono un chiaro richiamo al tradizionale colore del club. Che finiscono anche su pantaloncini e calzettoni, sempre per accentuare l’impressione di velocità dei giocatori quando sono in movimento.

Sul retro poi il famoso motto della società:”Mes que un club”.

Il Manchester City vestirà due tonalità di viola, secondo una rivisitazione delle maglie di fine anni ’90 e di quelle che i giocatori vestirono nella stagione 2007-08. Stesso colore e tonalità per pantaloncini e calzettoni, e un verde lime che regala vivacità su tutte e tre le componenti della divisa.

Sul retro il motto:”We are City”.

Maglia rossa per il Paris Saint Germain, che completa il trio di maglie con un colore che rappresenta la passione e lo spirito moderno della società. Perché se la maglia da casa, in blu, è un inno alla ‘grandeur’ parigina, quella da trasferta, bianca, è per incutere rispetto. Pantaloncini e calzettoni sempre rossi con due tonalità differenti, come per la maglia, e strisce verticali blu in onore del colore ufficiale della squadra.

Infine, sul retro della maglia, il motto:”Ici c’est Paris”.

Terza maglia viola magenta per il Galatasaray, che da quest’anno lo vestirà per la prima volta e per migliorare l’impatto visivo dei giocatori sul campo. Stessi colori per pantaloncini e calzettoni, tutti arricchiti da strisce gialle, il colore ufficiale del club.

Sul retro della maglia il motto:”Ilklerin Ve Enlerin Takimi“, a significare il ruolo di leader della società nel calcio turco per vittorie e storia.

Fabio Colosimo 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here