Andrea Agnelli ritiene che lo il tour della Juventus in Indonesia, Australia e Singapore fornira’ al club l’opportunita’ ideale per entrare in contatto con i tifosi bianconeri locali, portando avanti al contempo la strategia a lungo termine di internazionalizzazione della brand. “Abbiamo vissuto quattro anni interessanti, in cui la Juventus ha assistito ad una inversione di tendenza su larga scala a livello sportivo e manageriale – ha spiegato il Presidente bianconero ai microfoni di Bloomberg a Singapore – Uno dei pilastri di questa strategia e’ quello dell’internazionalizzazione del brand”.

L’anno scorso tanta Asia

Siamo andati a Tokyo nel corso della stagione passata e abbiamo svolto molta attivita’ a livello digitale in Asia, ma e’ bello essere qui fisicamente per rinsaldare il vincolo che ci lega ai nostri fan di persona”. L’incredibile accoglienza con la quale la Juventus e’ stata ricevuta in Indonesia ieri sera e’ la prova che la passione per i colori bianconeri non conosce davvero confini. Questo entusiasmo non e’ passato inosservato: Agnelli ha confermato l’intenzione del club di portare i propri fan sempre piu’ vicini al cuore dell’azione attraverso l’uso degli strumenti di comunicazione digitale. “Siamo la squadra piu’ tifata in Italia con 14 milioni di fan, ai quali si aggiungono altri 180 milioni nel mondo da raggiungere. Mentre si sono avvicinati a noi in termini di sogni e passione, rimangono fisicamente distanti dall’azione. L’unico modo di connettersi con loro e’ tramite l’universo digitale, ed e’ un’opportunita’ che continuiamo ad esplorare”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here