Il gigante della logistica globale DHL ha raggiunto un accordo con la Chinese Super League, divenendone così uno dei maggiori partner. L’accordo avrà effetto immediato e proseguirà per i prossimi tre anni, fino al 2017. I termini finanziari della collaborazione non sono stati resi noti ma, da entrambe le parti, si parla con grande soddisfazione di un grande pacchetto di sponsorizzazione.

La DHL si impegnerà in nuove iniziative di marketing al fine di coinvolgere i clienti cinesi e i dipendenti. Come parti fondamentale dell’accordo, il brand DHL apparirà in tutti gli stadi nei quali si disputeranno i match della CSL.

Un torneo sempre più competitivo e in ascesa, tanto da attrarre il ct italiano Marcello Lippi, Alessandro Diamanti e, per ultimo, Alberto Gilardino, tutti al Guangzhou, recentemente rilevato per il 50% dal gigante dell’e-commerce Alibaba.

Jerry Hsu, amministratore delegato della DHL Express Asia Pacific, in merito all’accordo, ha dichiarato che “come campionato nazionale, la Super League cinese si è costantemente sviluppata in questi ultimi anni la sua audience in tutto il paese ha raggiunto un livello record. Trentaquattro anni fa, DHL è stata la prima società internazionale ad operare in Cina e siamo cresciuti in tandem favorendo un notevole sviluppo del paese. Questa sponsorizzazione segna il nostro costante impegno verso il mercato, i nostri partner e clienti .

Fabio Colosimo

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here