Il Real Madrid non si ferma e prosegue la sua caccia grossa alla ricerca dei talenti top del calcio mondiale. Adesso l’obiettivo è Falcao e gli unici dubbi del Real Madrid sono legati allo stato fisico della ‘tigre’, che non ha ancora giocato un minuto dall’infortunio al legamento crociato subito a gennaio e che lo ha costretto a rinunciare ai mondiali.

A breve in campo

Il centravanti 28enne dovrebbe tornare in campo nelle prossime amichevoli che la squadra di Leonardo Jardim giocherà contro il Parma, il 28 luglio e poi nella Emirates Cup a Londra, dove affronterà Arsenal e Valencia il 2 e 3 agosto, partite decisive per capire se il colombiano ha ritrovato la condizione migliore ed eventualmente fare un’altra offerta al Monaco.

Fisico privilegiato 

Sullo stato di salute di Falcao è intervenuto il suo preparatore Joaquin Juan, in passato collaboratore del Real Madrid, che ad ‘As‘ ha affermato: “Questo ragazzo ha un fisico privilegiato e ha recuperato molto rapidamente. Ho trattato molti atleti d’élite, ma Radamel ha qualcosa di speciale.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here