Carlos Dunga potrebbe guidare di nuovo la Seleçao. Questo il destino dei verdeoro stando alla stampa brasiliana. Quella dell’ex ct sembrerebbe la candidatura piu’ credibile per raccogliere l’eredita’ di Luiz Felipe Scolari, uscito di scena dopo i deludenti Mondiali.

Una faccia nota

Dunga ha gia’ allenato il Brasile dal 2006 al 2010, conquistando la Coppa America nel 2007 e la Confederations Cup del 2009, prima di lasciare dopo l’eliminazione ai quarti dei Mondiali 2010 contro l’Olanda, vice campione.

Buoni i rapporti con Rinaldi

Con la Seleçao Dunga, che giocò anche a Firenze, sollevo’ la Coppa nel 1994 e da ottobre 2013 e’ senza squadra dopo l’addio all’Internacional. La.sua candidatura si rafforzerebbe grazie agli ottimi rapporti con Gilmar Rinaldi, nuovo coordinatore generale delle Nazionali e la trattativa sarebbe gia’ avviata. Gli altri candidati alla successione di Scolari sono Tite, Muricy Ramalho, mentre perde quota l’ipotesi Leonardo. La nomina del nuovo ct e’ prevista per martedì.

Alberto Lattuada 

PrecedenteJuventus, è arrivato Morata. Domani le visite mediche
SuccessivoUefa, i club israeliani dovranno trovarsi una nuova casa
Alberto Lattuada è nato a Milano e da sempre è appassionato di calcio e finanza. Ha scritto per diversi siti specializzati nel mondo del calcio e del forex. Dal novembre 2013 dedica anima e corpo allo sviluppo e alla crescita del portale CalcioeFinanza.it