Stasera scendono in campo l’host di questo mondiale di calcio 2014, il Brasile, e l’eterna delusa della World Cup, l’Olanda, per dare il via ad uno dei due ultimi atti finali che sceglierà per prima cosa chi si potrà piazzare sul gradino più basso del podio della manifestazione iridata.

Prima solo critiche

Il presidente della Fifa, Joseph Blatter, il suo mondiale lo ha già concluso elogiando gli organizzatori del Mondiale in Brasile. “E’ stata la migliore alla quale ho partecipato, e’ stato il Mondiale dei Mondiali”, ha detto Blatter. “L’operazione Brasile e’ stata un successo”. Concludere così il torneo brasiliano è stato per la Fifa un vero e proprio sospiro di sollievo dato che la meta’ delle opere promesse non e’ stata realizzata, ricevendo soprattutto le critiche del numero uno del calcio mondiale. Il Brasile film spesso ripreso dalla Fifa prima dell’inizio del Mondiale per i ritardi nella consegna degli stadi.

Alberto Lattuada