Il Barcellona ha presentato una partnership con Stanley Black & Decker, l’azienda statunitense che produce utensili ed attrezzi da lavoro.
L’accordo arriva solo un paio di mesi dopo aver annunciato uno storico accordo triennale con Maurice Lacroix, il famoso produttore di orologi, legando così il club catalano ad una delle marche meglio conosciute tra gli appassionati del fai da te.
Come dice il comunicato stampa, l’accordo offrirà “una significativa esposizione del marchio, uno tra i più riconosciuti al mondo che comprenderà la pubblicità sui LED durante le partite che il Barcellona giocherà e che saranno viste da 200 paesi in tutto il mondo ogni settimana, grazie alla Barca TV, al sito web e alle piattaforme di social media del club, dove hanno eccesso più di 320 milioni di fan e seguaci”.

Entreranno nelle case di tutto il mondo

Scott Bannell, vice president Brand Management & licensing di Stanley Black & Decker, ha detto che la partnership ha dimostrato “il nostro continuo investimento ed impegno per lo sport in generale e in particolare per il mondo del calcio, fornendo il palcoscenico ideale per evidenziare il portafoglio del marchio Stanley Black & Decker e interagire con i nostri clienti fornendo contenuti stimolanti e promozioni in tutti i mercati mondiali”.
Carles Vilarrubí, vice presidente istituzionale ed internazionale del Barcellona, ha descritto l’accordo come “una alleanza tra due entità di prestigio”. Ed ha aggiunto: “Questa è una alleanza strategica che va ben oltre un tradizionale contratto di sponsorizzazione perché unisce due entità di prestigio internazionale, entrambe dotate di rilievo nella vita quotidiana di tante case di tutto il mondo, che cercherà di raggiungere obiettivi comuni e di creare sinergie altamente benefiche”. L’accordo è stato negoziato per conto del Barcellona dalla CAA Sports, una divisione di Creative Artists Agency, specializzata nello spettacolo e nello sport.