Il rapporto di sponsorship tra l’italiana Macron e i francesi del Monaco è giunto al termine. Dopo quattro anni di collaborazione con il marchio, il club del Principato dalla prossima stagione ha deciso di collaborare con Nike fino al 2019. Un cambiamento di fornitore che ha accompagnato la crescita e il cambiamento di dimensione del Monaco, dopo l’arrivo del russo Dmitry Rybolovlev.
“L’AS Monaco è un club importante e attraente, le cui ambizioni europee sono chiare”, ha dichiarato sul sito del ASM Dermott Cleary, vice presidente di Nike Football. “Siamo felici di lavorare con il club e rafforzare il nostro status di leadership nel calcio”.

I Monegaschi

“Siamo entusiasti di questa partnership con Nike che si inserisce perfettamente nella nostra strategia globale e siamo ansiosi di lavorare a stretto contatto”, conferma da parte sua il n° 2 del club Vadim Vasilyev.
In occasione di questo annuncio il club ha presentato la nuova maglia per la prossima stagione, che avrà un cambiamento radicale nel design.